La curiosa impertinente intervista la squadra di Buck

 

la-curiosa-impertinente-intervista-una-squadra

Martedì anziché la solita intervista singola ho scelto di dare spazio ad una iniziativa davvero meritevole.

La beneficenza attraverso un libro.

Si sa la beneficenza si può fare con i gesti reali, la donazione in denaro, prestando aiuto, mettendo a disposizione le proprie competenze…
Per il terremoto del centro Italia si è mossa tutta la nazione e nonostante passino i mesi la macchina della beneficenza non si è fermata. Le iniziative ideate per prestare aiuto sono state dal giorno dopo tantissime e continuano a spuntare.

Perché il cuore batte. Forte.

Un’autrice dal cuore grande, Serena Bianca De Matteis, ha ideato un concorso letterario con l’intento di creare un’antologia di racconti, il cui ricavato andasse interamente devoluto in beneficenza. Dal dire al fare è trascorso pochissimo tempo. Al richiamo molti autori sono accorsi, poi si sono aggiunti grafici e tecnici creando un bellissimo oggetto da tenere caro per la memoria.

“Buck e il terremoto.”

Un libro al cui interno viaggia sul filo l’emozione. Palpabile e sottile, e leggerlo non sarà meno intenso dallo scriverlo.

Facendo  parte della squadra  conosco informazioni ai più sconosciute. Proprio in veste di “persona informata dei fatti” martedì vi svelerò alcuni dietro le quinte che hanno mosso gli autori dell’antologia a scrivere i loro racconti.

Qualcuno saprà già che il tema legante è la speranza. Tema necessario a tutti per sopportare le avversità. Quindi poserò le vesti dell’impertinente e vestirò solo di curiosità. Vi porterò a conoscere i pensieri molto intimi di chi ha messo il cuore e tante emozioni negli scritti con la ferma intenzione di dare la sua mano concreta alla ricostruzione.

Se amate gli animali, se credete che scintille di bontà alberghino nell’istinto umano, martedì restate sintonizzati qui!

buck-terremoto-hi-res

 

2 pensieri su “La curiosa impertinente intervista la squadra di Buck

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...