La quarta intervista della curiosa impertinente

la-curiosa-impertinente

Il quartetto di interviste si chiude con un’altra lei.

Se nella precedente avete conosciuto una donna impetuosa, decisa e fuori dagli schemi, il cui bell’aspetto non maschera un altrettanto bel cervello, questa non sarà da meno.

La categoria femminile si compone di esemplari assurdi ed ordinari, fuoriclasse e banalissime. Non sarò io a fornire categorie, ma le stesse riposte che leggerete.

Un vero poker d’assi con questa ultima intervista. Un altro coniglio dal cilindro.

Spesso mi sono ritrovata a leggere o guardare interviste dove venivano domandate emerite sciocchezze, tipo “sei felice?”. Perché se non lo è, lo spiattella così?

Ecco la sensazione stucchevole di voler solo riempire spazi mi faceva terminare l’ascolto o la lettura. Spero non sia successo anche a voi. Spero di aver tenuta alta l’attenzione approfondendo quegli aspetti insoliti che ci fanno diventare “amici” del personaggio in questione. Apprezzandolo di più.

Io lei la considero un’amica. La cui guida mi porta sicurezza. E’ simpatica, attiva e … lo scoprirete martedì il resto. Sì scoprirete Silvia Algerino e diverse cose di lei.

10 pensieri su “La quarta intervista della curiosa impertinente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...