La terza intervista della curiosa impertinente

 

la-curiosa-impertinente

Ho ancora emozioni forti addosso.

Due interviste davvero molto intense. Ricche di consigli, etica e scrittura alla vecchia maniera, quella che mette in risalto la dote più importante, il cuore.

Due intervistati davvero diversi tra di loro, ma accomunati dalla medesima passione. Scrivere.

Scrivere per raccontare, esprimere, dare voce alla creatività. Scrivere per essere liberi.

Spesso a sentire parlare i grandi artisti esce fuori la parola, fa sorridere, è di sicuro fuori moda. In un mondo che osa, esagera e sperimenta parlare di umiltà è fuori corso, ma in entrambi i miei ospiti ne ho annusata tanta. E se questo non è un indizio di cosa si debba salvare…

Comunque per pareggiare la partecipazione maschile le prossime ospiti saranno femminili. Non due donne qualunque, ma due donne molto particolari.

La lista delle persone interessanti non si ferma certo a loro, ma per iniziare credo di aver scelto chi può mostrare aspetti diversi di una donna di carattere.

Non perdetevi martedì prossimo l’intervista con Chimena Palmieri. Il suo nome è stato virale in rete, il suo timbro inconfondibile è pura musica, la sua passione dilagante.

 

6 pensieri su “La terza intervista della curiosa impertinente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...