25 fatti librosi

images (2)

Scrivere un post che non sia un racconto è lontano da quello che ho sempre fatto qui sul blog, però l’idea è carina, di quelle che si lasciano accarezzare piacevolmente ed ancora di più portare avanti, visto che sempre di una cosa che amo si parla.

Quindi la colgo al volo e faccio mia, in un passaggio di testimone immaginario. Da Silvia Algerino a chi lo vorrà cogliere.

La partenza del discorso nasce da questa frase: “I libri sono una gran parte della mia vita. Trovare 25 fatti in proposito è stato un gioco divertente.”

  1. Adoro leggere e non potrei in alcun altro modo trascorrere del buon tempo libero se non in compagnia di un bel libro.

  2. Adoro rileggere i libri che da ragazza mi hanno regalato emozioni, e fino a qualche anno fa almeno una volta l’anno “Il Conte di Montecristo” e “Piccole donne” erano un must. Ora li sfioro e provo i brividi.

  3. Leggo da sempre e per sempre vorrò leggere, o fino a che gli occhi me lo consentiranno.

  4. Amo guardare il loro dorso in bella mostra in ogni angolo della mia casa, sembra mi aspettino per farsi di nuovo aprire, per questo al richiamo non so resistere e rileggo.

  5. Impresto moltissimi libri a chi so li tratterà ugualmente bene, è un piacere condividere!

  6. Vado in biblioteca e scelgo a caso, quando nella lista di ciò che cerco resto a bocca asciutta, e spesso se mi è piaciuto il libro lo vado a comprare.

  7. Li colleziono per il desiderio di averli, come se i migliori non potessero mancare.

  8. Chi mi vuole fare un regalo apprezzato sa di scegliere un libro, il mio compagno infatti al posto del fiorista sa dove andare.

  9. Sul comodino, in borsa, in valigia, ne porto sempre uno, mi sentirei nuda senza e terribilmente annoiata nelle attese delle sale d’aspetto, in un viaggio in treno o autobus, in mezzo ad estranei silenziosi e indaffarati a sfogliare il loro smartphone.

  10. Il primo disegno alle elementari che mia figlia mi ha portato in dono è stata una bellissima libreria piena di coloratissimi libri con me in terra che leggo…ecco tanto per dire.

  11. Se i libri non esistessero, o mamma che tristezza, senza quei pomeriggi a far volare la fantasia, senza le notti in compagnia di un bel giallo, no davvero che vita piatta avrei avuto!

  12. Adoro fermarmi a guardare la sincronia di colori che i dorsi dei libri hanno, le diverse altezze, gli spessori, il quadro cromatico che formano in bella vista sugli scaffali.

  13. Il posto che preferisco per leggere è nel letto al caldo sotto le coperte con le mani intirizzite dal freddo, ma troppo assorta per cambiare posizione, pagina dopo pagina, fino a scoprire che ho fatto le due di notte ed il libro è terminato!

  14. Mi piace vedere arrivare celata da un pacchetto quella forma che riconoscerei tra mille e sentire sussultare il cuore al solo pensiero di cosa si nasconda dietro.

  15. Trovo sorprendente quella sensazione di smarrimento che provo mentre mi lascio rapire da un film tratto da un libro, ripercorrendo i fatti letti, per verificare se avevo colto le stesse emozioni. Spesso però: libro 1 film 0.

  16. Prima di iniziare a leggere un libro, lo tengo in mano, lo ascolto. Lo sfoglio veloce per guardare tutte le pagine e le mille parole che nasconde pregustandomelo.

  17. Un libro lo considero bello quando riesce a raggiungere l’obiettivo con cui è stato scritto. Se sento muovere in me la curiosità, se mi stimola la tristezza o la gioia, se mi ha spaventato o intimorito, se mi perseguita con le domande lasciate in sospeso…

  18. Ci sono a volte personaggi che non vorrei mai abbandonare, ci sono figure che sento reali più di quanto conosca la gente che frequento, si fondono dentro lasciandomi un po’ di loro e portandosi via un po’ di me.

  19. Leggere è distensivo, piacevole, emozionante. Poi ci sono periodi in cui si trasforma in azione compulsiva, irrazionale e frammentaria.

  20. Se avessi una stanza in più in casa, a volte penso che ne farei una libreria.

  21. Quando tengo in mano un libro non posso fare a meno di pensare a quante ore, quante correzioni, quanti dubbi abbiano mosso lo scrittore per arrivare a quel risultato. Mi innamoro in un istante del suo lavoro, lo ammiro e lo soppeso, di certo è il suo valore aggiunto del tutto invisibile.

  22. Le copertine ed i titoli. Quante volte mi sono domandata cosa spingesse a scegliere certi titoli e disegni, cosa rappresentassero del libro, fino a che non sono arrivata all’ultima pagina ed allora … ho capito.

  23. Non me ne voglia nessuno ma un libro è un libro, il suo ridotto spazio digitale in un ebook non fa proprio per me. Senza quelle pagine che nel tempo ingialliranno per diventare sottili e lacere, per una come me, non è un libro.

  24. Spesso mi sento domandare dove trovare risposte o nuovi stimoli e per associazione di idee non posso fare a meno di ricordare dove io stessa le ho trovate ed ecco che un titolo, un dorso, un nome mi viene in mente.

  25. Ultima, ma non ultima. Leggere è una delle tante azioni che con un libro si può fare. Mia abitudine è tenere sul comodino un piccolo taccuino con penna e trascriverci sopra i passi, le frasi che più mi hanno colpito. Le citazioni tratte dai libri sono in assoluto la mossa più celebrativa.

I 25 fatti librosi li ho esauriti, ma questa è solo la mia personalissima opinione. Un libro di certo racchiude un mondo, fatto e creato su misura dal suo artista per catturare spettatori. La più bella magia mai provata è quando ti conquista a tal punto da lasciarti un segno, e difficilmente riesci a scordarlo.

Di lettura parla e d’amore per i libri, il racconto che ho inviato per un concorso … più libroso di così!

E voi li avete i vostri 25 fatti librosi? Se mi avete letto scommetto proprio di sì!

Banaudi Nadia

images (2)

2 pensieri su “25 fatti librosi

    1. Cara Elena, imprestare libri è come cedere spesso una parte di me. Aspetto il loro ritorno in mano mia come se il tempo non passasse mai… Devo dire che le persone prescelte si rivelano più che meritevoli e a loro volta ricambiano con altrettanta generosità, ma guai a perdermeli o maltrattarmeli…

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...